Vela, al Matanzas Wave Classic in Cile secondo podio stagionale per Federico Morisio nell’International Windsurf Tour

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Continuano le tappe dell’International Windsurfing Tour che si svolge in Cile dal 29 settembre al 6 ottobre con il Matanzas Wave Classic e dove si è visto un Federico Morisio in grande forma.

Il 1 ottobre l’atleta italiano dopo una combattuta finale con Fabres, Antoine Martin e Joaquin Desriviers si è aggiudicato il terzo posto in classifica nei pro in questa quinta tappa dell’IWT.

 

Tra onde del Cile Federico Morisio ha ribadito l’alto livello di competitività raggiunto nelle competizioni internazionali di windsurf wave confermandosi tra i migliori atleti al mondo di windsurf.

 

Continua con grande soddisfazione per il giovane rider torinese portare il tricolore in giro per il mondo in una disciplina come il windsurf wave dove a primeggiare sono paesi dove le onde sono di casa.

 

La dichiarazione di Federico Morisio a fine gara “Un’altra grandissima soddisfazione arrivare fino in finale qui in Cile al International Windsurfing Tour Matanzas Wave Classic 2018 e concludere al 3° posto! Sono davvero entusiasta per questo risultato soprattutto considerando il livello altissimo dei riders locali. sono molto felice di aver raggiunto la finale per il terzo evento consecutivo! Ho dato davvero il massimo e ho lottato con tutte le mie forze per la vittoria ma non è bastato contro due grandissimi riders come Benjamin Fabres ed Antoine Martin! Complimenti a loro ma aesso si ricomincia l’allenamento in vista dell’ultimo evento a Maui nelle Hawaii per la fine del mese”

 

Classifica 2018 Matanzas Wave Classic | Finals

Men
1. Benjamin Fabres
2. Antoine Martin
3. Federico Morisio
4. Joaquin Desriviers

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Rimani in contatto con il Network de Il Tabloid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Scelti dall'editore